Print

Posted in:

Feng Shui. Armonia del costruire e dell’abitare

improve_energy_of_a_home-resized-600

Nella foto, in alto. Abitazione seguendo i criteri del Feng Shui

Quando si viaggia notiamo la diversità di abitazioni di edifici di colori di forme che variano da ambiente a ambiente. Se sei in montagna, o al mare ti accorgi che le abitazioni variano forma e materiali a seconda delle esigenze climatiche.  La traduzione letteraria della parola Feng Shui significa Vento e Acqua. Conoscere il Feng Shui ti può aiutare a capire a livello antropologico e anche sociologico il legame che dovrebbe esistere tra uomo- ambiente-casa. Quest’arte si occupa dello studio energetico che in gran parte sono sconosciute all’Occidente.  Feng Shui significa, armonia del costruire e dell’abitare. Studia le tre vie energetiche primarie che influenzano l’ambiente. La via del cielo, della terra, dell’uomo. Il Feng Shui è la lettura delle molteplici influenze ed effetti dell’ambiente sull’uomo. È un metodo d’ascolto dello spazio e parte dal principio che esiste una realtà, qualunque essa sia, questa ha senso di esistere e va interpretata in tutto il suo aspetto globale, contestualizzata, al fine di leggere le sue forze positive.  Alcuni elementi d’indagine del Feng Shui sono: studio dell’edificio nella migliore posizione rispetto al sole. Studio dei venti, se si trova in pianura o sulla collina. Analisi planimetrica della casa o dell’appartamento.

images

Nella foto, in alto. Esempio di arredo d’interni seguendo il metodo Feng Shui

Studio delle regole dello Yin e Yang e stabilire l’equilibrio dell’ambiente analizzato attraverso colori, forme, materiali, dimensione, elementi naturali ed artificiali esterni corsi d’acqua, colline, edifici, elementi di arredo urbano. Esistono altri elementi di difficile comprensione, per chi non conosce la filosofia cinese che sono: Long Hu cioè trovare il Drago e la Tigre. IL Wu Xing lettura dei cinque elementi a livello paesaggistico. Shui, che sarebbe analisi e valutazione degli elementi naturali. Dao Xuè, sintesi della lettura degli elementi. Quindi se non conosciamo la cultura e filosofia cinese è molto difficile mettere in pratica questo tipo di approccio. Le sue origini sono antichissime. Con la formazione della Repubblica popolare Cinese (1912-1949), contraria alla conoscenza esoterica, trasformò il Feng Shui da conoscenza millenaria a semplice superstizione. In occidente è stato portato da un monaco Eithel del secolo scorso. Questa metodologia di lavoro viene utilizzata per identificare le forze favorevoli e sfavorevoli del costruire, dell’architettura presenti nell’ambiente circostante.

Tips-For-Living-Room-Feng-Shui

Nella foto, in alto. Un altro esempio di arredo d’interni seguendo il metodo Feng Shui

 

Stefania Monciardini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.