Print

Posted in:

Amore di coppia : Il decalogo che parla di noi.

Ti sei mai chiesto se l’amore è eterno ? Credi che lo possa essere ? Ci sono mille luoghi comuni riguardo l’amore di coppia. Spesso ci si chiede se il partner è quello giusto. Se siamo parte di una coppia stabile. Se esiste l’altra metà della mela che combaci con la nostra, per sempre. I dubbi spesso incombono. Attanagliano la mente mettendo in discussione tutto dell’altro. Questa è una guida per capirne di più sull’amore. Per mettere, se possibile, in luce, le mille faccie dell’amore di coppia. I suoi mille volti. I suioi mille profumi. Odori. Sensazioni. I suoi mille aspetti consapevoli comunque che la soluzione è, per tutti, a portata di cuore. 1. L’amore basta a se stesso ? No. non basta. L’empatia è basilare. Cogliere le emozioni del partner. Ascoltare i silenzi. Esserne complici. Tendere la mano quando non viene richiesta. Essenziale per non far sentire l’altro scontato. 2. L’amore non cambia mai Errato. Cambia eccome. Muta. Si evolve. Si plasma. Si rafforza o si indebolisce. Segue il ritmo delle nostre emozioni. Cambiamo noi, cambia lui. Lo slancio iniziale con il tempo si evolve in tenerezza reciproca. La passione diventa condivisione.coppia 1 3. Le buigie in amore non sono ammesse Chi l’ha detto ? La sfera privata, intima deve rimanere tale. Il non detto non è una bugia. A tratti possiamo essere invasi da emozioni forti e contrastanti tra loro che facciamo fatica a codificare noi per primi. Il silenzio deve essere visto come una pausa per capirsi, prima di aprirsi. 4. L’amore è uguale a  sacrificio Assolutamente NO. Chi ama non calcola il tempo. Chi ama non si misura in gesta o quantità. La vera misura dell’amore è il dono di se senzaa doppi fini. Stare insieme non è rinuncia. Chi ama non perde se stesso ma si arricchisce nell’altro. Migliora il suo IO, non lo perde. 5. L’amore è fedele. Vero. L’amore, se vissuto a tutto tondo, non sente il bisogno di altro. Basta a se stesso. L’amore che si vive nel NOI, è sufficiente al singolo. 6.In amore gli interesi devono essere uguali e condivisi NO. Questo non è detto. Ci si innamora dell’unicità dell’altro. Nell’altro ci si completa. Ci si plasma. Ci si ritrova. Ma ci si innamora di una persona non uguale a noi. Una persona con una storia fatta di passsioni. Interessi. Svaghi. Non per forza simili. Bisogna saper rispettare i tempi afffinchè l’altro si esprima in tutto ciò che crede. La fiducia nasce dalla certezza che , nella diversità, verremmo cercati sempre. E sempre cercheremo.coppia 2 7. L’amore è possessione. Non pensatelo nemmeno. Ognuno di noi è di se stessi. Nessuno sarà mai un oggetto da possedere. In amore non esiste possessione ma custodia. Siamo diamanti da custodire. Non trofei da possedere ed esibire. 8. Il sesso è il rimedio per risolvere ogni situazione Sbagliato. Con il sesso comunichiamo il senso di leggerezza e spensieratezza. Il sesso è un linguaggio segreto della coppia. Non confondete il sesso come un mezzo per tenervi stretta la persona amata. E soprattutto non usate il vostro copro per paura di perdere l’amore. La conseguenza è deleteria per l’anima e non porta a nulla. 9. L’altra metà della medaglia è garanzia di durata del rapporto. Ma esiste ? Nessuno è uguale a nessuno. Ci possono essere delle similitudine ma le persone sono esseri unici ed irripitibili. In amore l’altro completa ma non si sovrapporrà mai perfettamente a noi stessi. Le differenze di entrambi, se rispettate, sono il vero legame indissolubile. 10. l’amore ha bisogno di momenti di solitudine Esatto. Ogni persona ha bisogno dei propri spazi. Del proprio silenzio. Del proprio angolo dove poter pensare senza dover giustificare un silenzio. L’amore vero coglie questo bisogno e rende libero l’altro di viverlo. Senza gelosia o senza pensare male. 

Thomas Tolin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.