Print

Posted in:

Milano. City Angels e ATM collaborano per salvare i senza tetto

fgh

Nella foto, in alto: la stretta di mano tra Bianchi e Furlan

Chi scrive è un City Angels, da oltre un anno e molto fiero di esserlo. Un po’ di cronaca… da qualche giorno a Milano è partita l’emergenza freddo. Un piano salva vita per coloro che non hanno nulla e dormono per le strade della città. I City Angels (un’organizzazione Onlus con 25 anni d’esperienza nell’aiuto ai più bisognosi, fondata da un’idea del professor Mario Furlan, ogni sera distribuiscono vestiario, cibo e bevande ai senzatetto, oltre a portargli il conforto di una buona parola), in collaborazione con ATM (l’azienda che gestisce il trasporto pubblico), andranno per le strade cittadine con un nuovo mezzo l’Angels Bus che ha preso servizio giovedì 5 dicembre 2019. In quell’occasione sono stati messe in sicurezza quaranta persone che alloggiavano in un tunnel adiacente alla stazione centrale di viale Lunigiana. Gli homeless sono stati trasferiti tutti nel centro d’accoglienza di via Aldini.
Il bus circolerà per le strade di Milano fino al 27 marzo del 2020.  Prima dei City Angels bisogna dire un grosso grazie all’ATM di Milano, nella persona del preside nte, Luca Bianchi venuta per prima in aiuto dei clochard. Brava ATM!  Bravi City Angels!

                                                                                    Claudio Barattucci

                                                                        (City Angels, nome di strada, Cefa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.