Print

Posted in:

L’arte al tempo del Coronavirus. L’attualità di Andrea Mantegna

th
th (1)
Foto in alto: anno 1475, Andrea Mantegna, Cristo morto, tempera su tela 

Andrea Mantegna (1431-1506) uno dei maggiori artisti rinascimentali. Dipinse il Cristo Morto in modo così realistico da far sembrare il quadro una fotografia. Chi ha dipinto il quadro Andrea Mantegna vede il Cristo di fronte a lui in piedi. Lo vede dall’alto verso il basso.  Posizione reale di chi attende quando un proprio caro muore. Visione realistica e folgorante. Quadro molto attuale per il periodo che si sta vivendo. La rappresentazione della morte. Ma non della morte di una persona qualunque del Cristo che per i cristiani rappresenta il figlio di Dio l’Onnipotente.

th (2)
foto in alto: febbraio -marzo 2020 al tempo del Coronavirus

L’arte se è vita e vita è arte, allora come verrà rappresentata la vita al tempo del coronavirus.La domanda inconscia o conscia che ci poniamo è la fine del mondo?Siamo increduli sbigottiti da ciò che ci circonda. La morte che i giornali ci propongono in questo periodo ha dell’incredibile.Cronaca, bollettini e statistiche ci parlano di morte, morte e ancora morte da coronavirus.Ci ha cambiato dentro. L’uomo di oggi non sarà più lo stesso. Siamo nell’era di un nuovo uomo.Se sopravviveremo racconteremo ai nostri nipoti di questo periodo infinitamente desolante ma allo stesso tempo non più individualista ma altruista. Tanti e tanti sono gli eroi che combattono in prima linea per trovare soluzione a questa fine della generazione.

th (3)
foto in alto: Anno 2020 febbraio, medici che visitano un malato di Coronavirus

Ecco, non siamo più statici di sentimenti ma in ognuno di noi dentro ha uno tsunami di sentimenti che con difficoltà riesce a controllare. Siamo esseri dicono razionali ma questo che vediamo intorno a noi non ha nulla di razionale allora entra in gioco l’Infinito, l’aggrapparsi a ciò che prima c’era ma non si vedeva. Dio grande, infinito, amorevole che sappiamo che solo Lui Infinito …può fare quello che definiamo miracolo o imprimere in qualche uomo di scienza la soluzione di eliminazione dell’attuale coronavirus. L’arte come rappresenterà ciò che vede oggi?

Stefania Monciardini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *