Print

Posted in:

Il fenomeno Kung Fu Panda

hy

Kung Fu Panda è un film d’animazione del 2008. Diretto da Mark Osborne e John Stevenson e prodotto dalla DreamWorks Animation. Non si può non parlare di questo film d’animazione in quanto, ha avuto e continua a riscuotere un grande successo ancora oggi tra il pubblico di ogni età. Dal primo film seguirono altre due serie, dal titolo “Kung Fu Panda 2” del 2011, diretto da Jennifer Yuh e sempre prodotto dalla DreamWlorks Animation. Il film d’animazione ha avuto a livello cinematografico diversi riconoscimenti. Tra i quali la nomination agli Oscar nel 2012, come miglior film d’animazione. Con “Kung Fu Panda 3” del 2016, diretto sempre da Jennifer Yuh insieme con Alessandro Carloni. La casa di produzione americana la DreamWorks Animation, ha co-prodotto il film insieme con la sua associata in Cina, l’Oriental DreamWorks cinese. Il protagonista è un Panda gigante, di nome Po che risulta essere molto simpatico ai grandi e piccini perché ha un carattere allegro e divertente e generoso. Non è prepotente e né arrogante con i più deboli. Molto sensibile ai problemi della sua comunità e sempre disposto ad ascoltare con rispetto e ammirazione il suo maestro Shifu che considera uno degli ultimi maestri Zen. La parola in cinese ch’an, in giapponese zen significa: pensare, riflettere, meditare. Nel film il maestro Shifu è considerato il grande maestro che ha istruito i più grandi combattenti di kung fu. Con i suoi allievi è molto severo perché vuole tirar fuori il massimo da ognuno di loro. Kung Fu Panda 3.  Uscito a marzo del 2016 è attualmente in Italia nelle sale cinematografiche. Non raccontiamo la trama… andatelo a vedere!

Stefania Monciardini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.