Print

Posted in:

Herbalife nutrition: è arrivata la nuovissima Barretta F1 Express

Il caldo torrido, la vita frenetica e i turni di lavoro spesso ci portano a saltare il pasto. O a consumare cibi poco salutari e poco nutrienti in orari bizzarri. A chi di noi non è successo?

Herbalife nutrition, azienda leader nella nutrizione dal 1980, lo sa bene. Proprio per questo, si è posta l’obiettivo di trovare sempre nuove soluzioni per rendere la vita delle persone più sana e attiva. Da questa filosofia nasce la nuovissima Barretta Formula 1 Express sostitutiva del pasto, che offre un apporto equilibrato di nutrienti. 

Nella foto, in alto: la Barretta Formula 1 Express di Herbalife

Questa deliziosa barretta, infatti, contiene una bilanciata combinazione di proteine, fibre e 25 vitamine e minerali. È ottima come alternativa al frullato Formula 1 e si può consumare a colazione, pranzo o cena. Il suo intenso gusto Dark Chocolate la rende un piacere irrinunciabile anche per chi va di fretta ed è abituato a saltare il pasto. I croccantini e le gocce di cioccolato rendono la sua consistenza più sostanziosa. Le sole 207 kcal ne fanno un prodotto ideale anche per chi è a dieta e deve fare i conti con la bilancia. Insomma, avete ancora dubbi? Non resta che provarla!

Herbalife raccomanda la consumazione di tre pasti al giorno. Per la perdita di peso in regime di dieta ipocalorica, è consigliata la sostituzione di due pasti giornalieri con le Barrette Formula 1 Express, in abbinamento a un terzo pasto nutriente. Per il mantenimento del peso sarà sufficiente sostituire un pasto giornaliero con una Barretta Formula 1 Express. Gli altri due pasti devono garantire una dieta varia ed equilibrata.

Nella foto, in alto: il logo di Herbalife

Inoltre, Herbalife ricorda che, per mantenere uno stile di vita sano, è importante che il prodotto sia abbinato a una regolare attività fisica e alla conservazione di un adeguato apporto di liquidi. Anche quando le temperature si fanno più elevate, come in questi giorni.

Perdere dei chili di troppo o mantenere sotto controllo il proprio peso, infatti, è prima di tutto una questione di salute.

Luana Vizzini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.