Print

Posted in:

E’ scoppiata la voglia di leggere ad alta voce!

maxresdefault-9

A Milano è scoppiata la voglia di leggere ad alta voce. Il Comune di Milano, che ha aderito al “Patto per la lettura”, un’iniziativa voluta e sostenuta dal Ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha lanciato un primo bando online per la ricerca di lettori volontari, disposti a dedicare un poco del loro tempo per leggere a voce alta in situazioni diverse, come scuole, case di riposo, ospedali, carceri… La risposta dei milanesi non si è fatta attendere ed è andata oltre le più rosee previsioni. Le tantissime persone hanno accolto con entusiasmo questa proposta stanno frequentando il primo corso di formazione: tre pomeriggi per tre ore ciascuno, sotto la supervisione dei docenti della Scuola del Piccolo Teatro di Milano. 

letture-ad-alta-voceL’esperienza da fare non è banale, occorre mettersi in gioco e lasciare andare le proprie resistenze, la paura di non essere capaci, accettare il giudizio degli altri e imparare a conoscere i propri limiti. Tra questi primi partecipanti, verranno selezionati, in base anche al tempo e alla disponibilità, le persone che proseguiranno la formazione con un altro breve corso. Per poi lanciarsi definitivamente in questa avventura: leggere ad alta voce per far amare i libri anche a chi non ha mai provato questa emozione.

        Giovanna Menicatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.