Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Si toglie la vita Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

in primo piano Chester Bennington cantante Linking Park
untitled (27)
un passaggio di un loro brano ” in the end”

Si è suicidato Chester Bennington una delle voci dei Linking Park. E’ stato trovato il corpo da un suo collaboratore. Nella casa del cantante in California. Lascia sei figli avuti da due mogli. Soffriva di depressione. Un infanzia difficile dovuta a delle violenze subite. Era nato il 20 marzo 1976. Aveva solo 41 anni. Persona sensibile. Da poco aveva perso un amico anche lui cantante Chris Cornell dei Soundgarden. Lascia l’amaro in bocca una stella che si spegne in questo modo. Una band i Linking Park con oltre 60 milioni di copie vendute nell’era di internet dove la maggior parte della musica viene scaricata gratis. Con il suo talento ci ha emozionato. A volte ci hai dato anche la voglia di vivere. Molti di noi si rivedono nei loro brani. Da poco avevano suonato a Monza insieme ai Blink 182. I compagni della band sotto shock. Addio Chester!

                                                                         Claudio Barattucci

Share, , Google Plus, Pinterest,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *