Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Mai lasciare le chiavi dell’auto a portata di mani….

furto auto
image
Nella foto, in alto: chiavi dimenticate nel cruscotto dell’auto

Lasciare le chiavi in auto, o comunque nelle vicinanze è come invogliare al furto e, oltre al danno morale e materiale, può costare cara anche con l’assicurazione che, infatti, non deve nessun indennizzo all’assicurato che ha stipulato la polizza furto – incendio in quanto, il contraente è responsabile nella determinazione dell’evento furto auto anche se la stessa è chiusa in garage; il furto è stato agevolato dal fatto che le chiavi dell’auto si trovano nell’auto o in sua prossimità. Esiste una sentenza del Tribunale di Napoli (sentenza 2459/2018) in proposito; la sezione IX civile del Tribunale campano era stata chiamata a pronunciarsi, in ordine al pagamento o meno, dell’indennizzo assicurativo da polizza di responsabilità civile per il furto di una vettura da parte di ignoti, in un box dove si trovava l’auto con le chiavi. In questo caso, i giudici partenopei, hanno rilevato che: dalla prospettazione dei fatti resa dall’assicurata, è emersa una violazione da parte sua della condizione prevista dal contratto di polizza, che esclude la copertura assicurativa per il furto, nel caso in cui il contraente, non consegni alla compagnia assicuratrice, il set completo di chiavi di accensione, ovvero se il furto è agevolato dalla presenza delle chiavi dell’auto all’interno, o in prossimità del veicolo. Questo fatto rientra nell’ipotesi di colpa grave dell’assicurato, ai sensi dell’articolo 1900 del Codice Civile, a tenore del quale, l’assicuratore risulta esonerato dall’indennizzo.

Giuliano Regiroli

Share, , Google Plus, Pinterest,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *