Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Milano. In mostra al Museo della Permanente i 70 anni di Tex Willer

tex

image

Gianluigi Bonelli e Aurelio Galleppini hanno creato nel 1948 il primo albo a strisce di Tex, il 30 settembre nelle edicole italiane è in vendita per la prima volta quello che è destinato a diventare il più longevo fumetto italiano e anche uno dei più duraturi a livello mondiale. Settanta anni dopo Sergio Bonelli editore festeggia il compleanno del celebre ranger con la mostra che sarà aperta fino al 27 gennaio 2019. La mostra, curata da Gianni Bono che è lo storico e studioso del fumetto italiano, ci racconta le vicissitudini del ranger eroe e di come le sue storie siano entrate a far parte delle letture degli italiani di tante generazioni; un eroe buono e generoso, con un grande senso della giustizia. Il catalogo della mostra è a cura di Graziano Frediani e racconta l’epopea di Tex che va di pari passo con quella della Frontiera Americana, non trascurando gli eventi e i personaggi della serie e gli artisti che gli hanno dato vita attraverso matita e pennello e le pagine delle riviste d’epoca rivisitando uno spaccato dei storia italiana degli ultimi 70 anni.

Giuliano Regiroli

Share, , Google Plus, Pinterest,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *