Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Il medico consiglia cibi genuini anche in Versilia

Cari IronMen che trascorrete le vacanze in Versilia,

se volete un consiglio sperimentato personalmente per una serata gastronomica tradizionale con una cucina casalinga propria dei migliori ristoranti familiari toscani, vi suggerisco il Lago Verde a Torre del Lago, località Bufalina,

Nella foto, in alto: Il rinomato Ristorante Lago Verde di Torre del Lago (loc. Bufalina)

un gioiellino incastonato in un grande giardino con erba tagliata all’inglese che circonda un romantico laghetto adibito di giorno alla pesca sportiva e di sera ai sentimenti suscitati dai riflessi sornioni di una luna complice degli innamorati, ma soprattutto dei buongustai.

Nella foto, in alto: la pesca sportiva

C’è da scegliere fra numerosi piatti della più genuina tradizione toscana cucinati con amorevole cura ed elaborazione schietta che fa risaltare subito l’immediatezza dei sapori accostati con la genialita’ del cuoco, veroartista culinario.” L’importante è la leggerezza” mi ha detto il proprietario e veramente delicato è il menù di terra che ho scelto preferendolo questa volta al menù di mare, sempre accattivante.

Nella foto, in alto: una piccola parte dello staff del ristorante

Subito ti accoglie un antipasto al tagliere con affettati di gombitelli, stuzzichini e panzerotti. Ottimo è il poter scegliere tra i primi sia la pasta secca chela pasta fresca al ragù di carne, di cinghiale, anatra, cinta senese o chianina. Superbi i cappellacci con radicchio, taleggio, noci, burro e salvia o gli gnocchi di zucca con pancetta, burro, salvia e grana o i tortelli al ragù di chianina o cinta senese o le chiocchè ai porcini o i ravioli con ricotta di bufala al lardo tartufato.

Nella foto, in alto: l’Italia e l’esatta ubicazione del Ristorante Lago Verde di Torre del Lago (Regione Toscana)

Fra i secondi la regina dei piatti è la tipica fiorentina, ma di pari nobiltà ed eccellenza i blasonati cinghiale in umido con olive o un filetto alla brace con chianti, fossa, pepe verde e gorgonzola. Qui anche il pane, rigorosamente toscano,è fatto in casa con lievito madre e cottura a forno a legna, ma è talmente buonocomeil vinello sfuso proposto, che risulta difficile porsi dei limiti. Buon appetito con stomaco gagliardo.

Share, , Google Plus, Pinterest,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *